Spumante Brut Metodo Classico

Piero Coppo Riserva del Fondatore

Il più raro.
Un numero limitatissimo di bottiglie dedicate a Piero Coppo, fondatore dell’azienda. Questa prestigiosa Riserva è prodotta solo nelle annate di eccezionale valore qualitativo.

Il più longevo.
Oggi è ancora possibile stappare bottiglie di oltre vent’anni, senza che presentino il minimo cedimento qualitativo.

Spumante Brut Piero Coppo Riserva del Fondatore Metodo Classico

Denominazione:
vino spumante di qualità

Vitigno:
60% Pinot Nero, 40% Chardonnay

Prima annata prodotta:
1983

Esposizione:
est

Tipo di terreno:
marna calcarea

Altitudine vigneti:
250-300 m s.l.m.

Forma di allevamento:
Guyot

Vendemmia:
selezione in vigneto delle uve più sane e mature raccolte a mano in cassette da 20 Kg

Vinificazione:
pressatura soffice e fermentazione in barriques

Affinamento:
9 mesi in barriques sui lieviti con frequenti batonnages, seguiti da 90 mesi in bottiglia a contatto con i lieviti

Prese di spuma:
in bottiglia secondo il metodo tradizionale

Colore:
giallo paglierino dorato

Perlage:
finissimo

Al naso:
sentori minerali, di crosta di pane e lievito

In bocca:
cremoso, austero ed elegante

Abbinamento:
capesante gratinate, aragosta alla griglia, scaloppa di foie gras

Temperatura di servizio:
7°/ 9° C.

Formati:
0,750 l.

Produzione:
2.000 bottiglie

Scheda tecnica

Rassegna stampa cosa dicono su questo vino...